regole per vivere sulla terra

Le regole per vivere come essere umano.
Quando tu sei nato, non sei stato dotato di un manuale d’uso per la vita,
queste semplici linee guida ti aiuteranno a padroneggiare meglio la vita.

1. Tu riceverai un corpo. Ti potrà piacere o lo potrai odiare,
ma è l’unica cosa di cui puoi essere certo che terrai per il resto della vita.

2. Tu imparerai delle “Lezioni”. Verrai iscritto in una scuola informale a
tempo pieno chiamata “Vita sul Pianeta Terra”. Ogni persona od incidente è
un Maestro Universale.

3. Non ci sono “Errori”, solamente “Lezioni”. La crescita è un susseguirsi di esperienze. “I Fallimenti” sono parte della crescita ,quanto i “Successi”.

4. Una lezione viene ripetuta finchè non è “Appresa”. Ti viene presentata in varie forme ,finchè non la impari – allora puoi procedere con la prossima lezione.

5. Se non impari le lezioni facili,esse diventano più difficili.I problemi esterni sono un preciso riflesso del tuo stato interiore.Quando tu pulisci le “Ostruzioni Interiori” , il tuo mondo esterno cambia.Il “Dolore” è il mezzo con il quale l’Universo richiama la tua attenzione.

6. Saprai che hai appreso una lezione , quando il tuo modo di agire cambia. Saggezza è esperienza. Un “poco di qualcosa” è sempre meglio di un “tanto di niente”.

7. “Domani” non è meglio di”Adesso”. Quando il tuo “Domani” diventa un “Adesso” ,tu otterrai semplicemente un altro “Domani” che apparirà migliore del tuo “Adesso”.

8. Il prossimo è solamente uno “Specchio di Te Stesso”. Tu non puoi amare od odiare qualcosa di un altro,se essa non riflette qualcosa che tu ami o odi di te stesso.

9. La tua vita dipende da te. La vita ti dà la tela , sulla quale tu dipingi . Prenditi responsabilità della tua vita – o qualcun altro lo farà.

10. Tu ottieni sempre ciò che “Vuoi”. Il tuo Subconscio determina in modo esatto,”che esperienze” “che energie” e che “persone” tu “attiri” – quindi,l’unica maniera corretta di sapere “che cosa desideri”,è di “osservare quello che tu hai”.Non ci sono “vittime” , ma solo “STUDENTI”.

11. Non c’è “Giusto” o “Sbagliato”, ma ci sono consequenze. “Giudicare” non aiuta. “Giudicare” rende più solidi i comportamenti . Fai solo del tuo meglio.

12. Le risposte sono dentro di te.I bambini hanno bisogno di una guida.Man mano che cresciamo,abbiamo fiducia nel nostro “cuore”,dove le “Leggi dello Spirito” sono scritte.Tu conosci più di quanto hai sentito,o letto o ti è stato detto.Tutto quello che devi fare è di guardare,ascoltare e credere.

13. Tu ti dimenticherai di tutto questo.

14. Tu te ne potrai ricordare in qualsiasi momento desideri. a.m.

Annunci